PROGETTAZIONE HARDWARE

La progettazione hardware avviene secondo i seguenti passi e criteri:

Progetto architettura di sistema, in termini di:

  • blocchi funzionali e corrispondenti schede elettroniche
  • requisiti funzionali dei singoli blocchi e ceratterisctiche di input/output
  • connessioni logiche e fisiche tra i blocchi/schede e con il mondo esterno. Ad esempio: tipologia di segnali di comunicazione/connettori e cablaggi

Progetto dei singoli blocchi/schede

Utilizzo delle soluzioni circuitali ottimizzate per l’applicazione. L’ottimizzazione avviene massimizzando la somma dei seguenti fattori, secondo i pesi ad essi assegnati per ogni progetto

  • sicurezza
  • prestazioni
  • economicità
  • affidabilità
  • miniaturizzazione o conformità a particolari dimensioni fisiche
  • uso di specifica componentistica

Dimensionamento componenti, secondi i criteri precedenti ed i seguenti

  • stabilità dei circuiti in retroazione, secondo i margini specificati
  • rispetto dei limiti funzionali dei singoli componenti in funzione della loro reciproca connessione, della connessione con dispositivi esterni, dell’alimentazione e delle condizioni ambientali di funzionamento

Conformità alle normative

  • Possiamo eseguire alcune prove di pre-comformità alle norme sulla sicurezza elettrica e compatibilità elettromagnetica. Offriamo inoltre supporto completo per l’esecuzione di tali prove presso laboratori accreditati.